Nike Performanceflex 2018 Rn Formatori Cremisi Tinta / Bianco / Colorazione Rosa / Arancio Impulso vf5FFBRA5

SKU-242150-wpa62709
Nike Performanceflex 2018 Rn - Formatori - Cremisi Tinta / Bianco / Colorazione Rosa / Arancio Impulso vf5FFBRA5
Nike
Lista dei desideri ( 0 ) Account Carrello La Sportivalycan Donna Scarpe Da Corsa Trail Viola / Prugna MVVajLeMmO
Nuova Lookarchie Formale Intelligenti Stringate Nero hTwPxa
Inchiostro Perso Vasta Fitpippa Metà Campo Tacchi Alti Viola Chiaro wBTBOEEW
0 articolo(i) - 0.00¥
Il tuo carrello è vuoto!
MENU

Questo sito utilizza cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, di terze parti, a scopi pubblicitari e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Per maggiori informazioni o negare il consenso, leggi l'informativa estesa. Se decidi di continuare la navigazione o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all'uso di tutti i cookie. Melvin Hamiltonclark Laceup Beige mVlgSp
Informativa estesa

Seguici su:
Edizioni ANSA
Politica
Vai alla Borsa Vai al Meteo Corporate Prodotti

Appello a Salvini, Di Maio e Conte: "Ho fatto il mio dovere e ora la pago"

20 giugno 2018

Archiviato in

"Per aver fatto il mio dovere, come uomo e come carabiniere per aver testimoniato nel processo relativo a Stefano Cucchi, morto perché pestato dai miei colleghi, mi ritrovo a subire un sacco di conseguenze". Così Riccardo Casamassima, l'appuntato dei carabinieri che con la sua testimonianza ha fatto riaprire l'inchiesta sul decesso di Stefano Cucchi, in un video postato su Fb. Casamassima si rivolge "ai ministri Salvini e Di Maio e al presidente del Consiglio Conte: mi ascoltino".

"Avevo manifestato le mie paure prima del processo del 15 maggio - spiega - paure che si sono concretizzate perché mi è stato notificato un trasferimento presso la scuola allievi ufficiali. Sarò allontanato e demansionato e andrò a lavorare a scuola dopo essere stato per 20 anni in strada. E' scandaloso. Ho subito minacce, nessuno mi ha aiutato. Mi appello alle cariche dello Stato, ai ministri Salvini e Di Maio e al presidente del Consiglio Conte: è giusto che una persona onesta debba subire questo trattamento? Mi stanno distruggendo. Mi recherò al comando generale per incontrare il nuovo comandante generale. Se non mi verranno date delle spiegazioni - aggiunge - sarò costretto ad andare in Procura e a denunciare quello che sta succedendo perché il processo Cucchi è ancora aperto e quindi una qualsiasi azione fatta nei miei confronti lo va a compromettere"."Per giustificare il trasferimento lo motivano giudicandomi 'poco esemplare e inadeguato al senso della disciplina'", conclude Casamassima.

Ministro Trenta, disponibile a parlare con Casamassima - "Ho ascoltato il carabiniere Casamassima su Facebook, ne ho già discusso con il comandante generale dell'Arma e sono disponibile a parlare con lui". Lo ha detto il ministro della Difesa, Elisabetta Trenta. Lui, ha aggiunto, "ha chiesto di parlare con alcuni ministri, non ha citato il mio nome, ma sono io il ministro di riferimento e quindi lo farò volentieri. Sicuramente - ha rilevato - ci sono dei fraintendimenti e quello che dice nel video va approfondito".

Ilaria, necessario trasferimento Casamassima? - "Il Carabiniere Riccardo Casamassima ha testimoniato così come lo ha ha fatto la Carabiniera Maria Rosati, oggi sua compagna e madre dei suoi figli. Furono loro a dare il via a questo processo per l'uccisione di Stefano Cucchi. Sono stati sentiti dopo che alcuni loro colleghi dissero di aver visto mio fratello estremamente sofferente dopo quel feroce pestaggio subito alla caserma della Casilina durante il foto segnalamento. Sono stati sentiti dopo che alcuni loro colleghi avevano ammesso, davanti ai giudici, di essere stati convocati dai superiori, dopo la morte di mio fratello, per modificare le loro annotazioni. Casamassima oggi è stato trasferito alla scuola allievi con demansionamento umiliante e consistente decurtazione dello stipendio. L'ho sentito in lacrime, disperato. Cari Generali Nistri e Mariuccia, era proprio necessario tutto questo, dopo quanto è emerso durante il processo sino ad ora? La scuola allievi Carabinieri aveva proprio bisogno, oggi, di Riccardo Casamassima? Proprio oggi?". Così Ilaria Cucchi, sorella di Stefano, un un post su fb.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Idee e strumenti per evolvere
Idee e strumenti per evolvere
Idee e strumenti per evolvere
Davide Zane
Ha vissuto per molti anni di marketing e comunicazione ed ha lavorato per grandi gruppi come Fastweb, Edison e Caterpillar. Ha conseguito un MBA alla SDA Bocconi nel 2011 e da allora coltiva un grande amore per l'innovazione e la...
21 novembre 2018
Centodieci è Ispirazione con Oscar Di Montigny per Palermo Capitale Italiana della Cultura 2018
20 settembre 2018
Centodieci è Arte con Ale Franz – 20 Settembre a Mantova
21 settembre 2018
Centodieci è Arte presenta “Stupor Mundi: io sono Federico II” con Michele Placido – 21 Settembre
22 settembre 2018
Centodieci è Progresso a Fiorenzuola d’Arda – 22 Settembre
01 ottobre 2018
Centodieci è Arte presenta “Stupor Mundi: io sono Federico II” con Michele Placido – 1 Ottobre
17 ottobre 2018
Centodieci è Ispirazione con Oscar Farinetti a Cremona – 17 Ottobre
24 ottobre 2018
Centodieci è Ispirazione con Rita El-Khayat e Patrizio Paoletti per Palermo Capitale Italiana della Cultura 2018
29 ottobre 2018
Centodieci presenta Elementi Essenziali – 29 Ottobre presso FICO
21 novembre 2018
Centodieci è Ispirazione con Oscar Di Montigny per Palermo Capitale Italiana della Cultura 2018
20 settembre 2018
Centodieci è Arte con Ale Franz – 20 Settembre a Mantova

Newsletter

Tutti i consigli utili per innovare con lode

Iscriviti

Seguici

Nike Sportswearforce 1 Formatori Ruggine Rosa / Tempesta Rosa / Bianco RP18Ti
Imprenditore e consulente di marketing
Innovazione Pretty Ballerinasangelis Stivaletti Taupe 7tlkj26NfH

Le lamentele sui colleghi e i conflitti in ufficio sono una presenza spesso costante nei nostri discorsi privati e hanno un impatto rilevante sulla soddisfazione professionale. Tanto che da tempo il mondo delle risorse umane si interroga sulle metodologie per migliorare l’insieme di Zadig Voltairemid Glit Hightop Dei Formatori Blan Blanc yUwHMB
nei luoghi di lavoro
.

migliorare l’insieme di relazioni che si attivano nei luoghi di lavoro

È recente il dell’ex-amministratore delegato del broker assicurativo Aon, licenziato perché, nonostante gli ottimi risultati commerciali, demotivava i collaboratori e “prevaricava ruoli e competenze”.

La richiesta di una maggiore ecologia nei rapporti di lavoro è diventata, quindi, un’esigenza ben riconosciuta anche dal top management. Del resto, uno studio condotto in Gran Bretagna nel 2016 dimostra che le cause di stress maggiori riguardano la mancanza di supporto da parte di colleghi e capi . Un elemento tipicamente relazionale, dunque.

Centro Solidarietà Firenze

Centro Solidarietà Firenze

ZTL estiva

Spostamento al Mercoledì dei gruppi di Accoglienza Leggi tutto

Accoglienza: dal Giovedì al Mercoledì

Ogni giovedì del mese (il mercoledì nel periodo della ZTL notturna estiva) tutti coloro che sentono la necessità di condividere le loro difficoltà e i loro dubbi o problemi in ambito educativo o relazionale possono partecipare agli incontri che si tengono in Via de’ Pucci 2 alle ore 21. La partecipazione è libera, non occorrono appuntamenti o preavvisi di partecipazione.

CENTRO DI SOLIDARIETÀ

Nel cuore della nostra città, la sede storica del Centro di Solidarietà di Firenze, un'associazione impegnata nell'accoglienza e nella cura delle dipendenze, del disagio, della marginalità. Dislocate sulle colline ein quartieri significativi le residenze dei programmi diriabiliatazione.

Con attività di prevenzione e formazione il CSF offre sostegno e aiuto a coloro che,in momenti di difficoltà,ricercano il benessere del corpo, della mente, dello spirito.

Attività

Settori di Attività

Riabilitazione

La Riabilitazione prevede programmi Residenziali e Diurnii

Prevenzione

Il servizio offre attività di prevenzione al disagio e di promozione al benessere individuale, familiare e sociale

Formazione

Formazione di operatori, volontari e Insegnanti

Riabilitazione

Programmi e attività relativi agli utenti della Riabilitazione

Programmi Residenziali
Colloqui Iniziali
Servizi per le famiglie
Centro Osservazione e Diagnosi (COD)
Comunità Educativa Pedagogica
Comunità per Doppia Diagnosi
Progetto San Frediano
Programmi Diurni
Progetto Ponterosso Alisei
Programma Conoscenza

Prevenzione

Attività della prevenzione leggi tutto...

La Prevenzione
Attività per le scuole
Attività Sportiva
Genitori Insieme
Si Alza il Vento

Formazione

Programmi e attività di Formazione

Formazione Operatori
Formazione Volontari
Tirocini
Alternanza scuola lavoro
Insegnanti

Centro Studi

Il Centro Studi ha una funzione consultiva per operatori e volontari. Si propone di coordinare le varie attività del CSF, favorisce la comunicazione fra i vari settori, segnala e raccoglie idee per progetti...

Donazioni

Il tuo 5 x 1000 Con una semplice firma sulla tua dichiarazione dei redditi puoi dare un contributo prezioso al Centro di Solidarietà di Firenze per lo svolgimento delle sue numerose attività. Basta cercare la sezione "scelta per la destinazione del 5 x 1000" che trovi nel CUD, nel MODELLO 730, nel MODELLO UNICO PERSONE FISICHE, firmare sotto la dicitura "sostegno delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale ecc" e riportare nell'apposito spazio il nostro Codice Fiscale: 94001100489 Donazione libera Per fare la tua donazione a sostegno del Centro Solidarietà di Firenze è possibile fare versamenti con Bollettino Postale Conto corrente postale n. 11596509 Intestato a: Centro di Solidarietà di Firenze ONLUS, via dei Pucci 2, 50122 Firenze Deduzioni fiscali

Comune di Saccolongo

Pubblicità legale e trasparenza

Comunicazione

Utility links

Sede

via Roma, n. 27 - 35030 Saccolongo (PD)

Contatti

Seguici su

C.F. 80009990286 - P.IVA 01877550283 - C.U.U. UF24KS

torna all'inizio del contenuto